11/01/2019

CONTRIBUTO PREVIDENZIALE E PENSIONE INTEGRATIVA 2019

ENASARCO

Cari amici,

la nostra associazione ATSC, da sempre attenta nel fornire alla categoria informazioni utili e tempestive, desidera informarVi sulle nuove aliquote contributive 2019 Enasarco.

Il contributo previdenziale obbligatorio è dovuto per i soli rapporti di agenzia che abbiano maturato provvigioni; l‘assenza di provvigioni, infatti, non fa nascere l’obbligo di versamento del contributo neppure nella misura del minimale.

L’aliquota contributiva per il 2019 è del 16,5%, di cui 8,25% a carico della ditta preponente e 8,25% a carico dell’agente operante in forma individuale o societaria o associata, eccezion fatta per i rapporti di agenzia con agenti costituiti in forma di società di capitali, per le quali rimane invariato l’importo del 4%, di cui l’1% a carico della società e 3% a carico della preponente nella fascia fino a € 13.000.000.

La nuova aliquota si applica sulle provvigioni di competenza del 2019.

I massimali ed i minimali non sono stati ancora ridefiniti. Non appena saranno fissati ve li comunicheremo tempestivamente.

Vi informiamo anche che per inserire il contributo Enasarco nella fattura elettronica bisogna inserire una riga descrittiva indicando in

CASSA-PREV

TC07 - ENASARCO

importo del contributo

 

Per quanto riguarda, invece, la pensione integrativa, i requisiti minimi sono quota 92 per gli uomini – raggiungibile con un’età minima di 67 anni e con 20 anni di contribuzione – e quota 89 per le donne, raggiungibile con un’età minima di 64 anni e con 20 anni di contribuzione.

Per gli uomini sarà possibile anticipare il pensionamento fino a un massimo di due anni, con una decurtazione del 5% per ogni anno di anticipo.

La nostra associazione è a disposizione per ulteriori informazioni. Potete contattarci al n. 0858025310

 

...con ATSC non si è mai soli!!!

 

Dott. Franco Damiani

Presidente ATSC

Utilizzo dei cookie su ATSC

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca qui. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che acconsenti all'uso dei cookie.