03/08/2020

ATSC MODENA, UN'ASSOCIAZIONE PER GLI AGENTI E I CONSULENTI

Dicono di noi - La Gazzetta di Modena

NUOVA PROPOSTA SINDACALE PER ASSISTENZA E TUTELA

Si chiama Atsc Modena ed è una nuova associazione di categoria sorta per iniziativa di un gruppo di agenti di commercio e consulenti finanziari: la sigla sta per "Agenti sul Territorio Senza Confini". «Con questa iniziativa dice il presidente Marco Bassini vogliamo dare una risposta innovativa ed efficace alle esigenze della nostra categoria sia in termini di proposta sindacale che in termini di assistenza e tutela. Saremo il nuovo punto di riferimento associativo degli agenti di commercio, dei consulenti finanziari e degli intermediari del commercio in genere. "Agenti più qualificati e più tutelati" è lo slogan che ci unisce all'associazione nazionale Atsc, alla quale siamo affiliati e con la quale condividiamo strategia sindacale e obiettivi». La neocostituita associazione, che conta già decine di associati, ha la sua base operativa a Modena ma estenderà l'azione sindacale e di rappresentanza anche in altre province della regione. Il direttivo è composto, oltre che dal presidente Marco Bassini consulente finanziario, da altri 4 agenti di commercio rappresentativi di altrettanti settori produttivi dell'economia. Per la erogazione dei servizi di assistenza ai propri associati Atsc Modena ha selezionato un pool di professionisti, commercialisti, avvocati ed esperti in questioni legali, fiscali e previdenziali.

«Abbiamo i migliori esperti del settore - aggiunge Bassini - che mettiamo a disposizione dei nostri associati a condizioni di favore. Mi riferisco in particolare a commercialisti e avvocati per tutte le esigenze fiscali e tributarie e per problemi legali attinenti il contratto di agenzia. Sono disponibili esperti qualificati per gli aspetti previdenziali Enasarco per conteggi delle indennità di fine rapporto e per ogni ulteriore esigenza». Atsc offre anche l'opportunità a tutti gli agenti di commercio di laurearsi seguendo il corso: "Scienze della comunicazione per l'azienda e il commercio", che propone l'Università di Teramo.

«Gli agenti - dice Bassini - saranno una parte fondamentale della ripartenza, soprattutto quegli agenti che avranno acquisito lo status di professionisti. La formazione al più alto livello è stata una decisione lungimirante, promossa da Atsc nazionale già otto anni fa e che ha già laureato centinaia di agenti di commercio in Italia».

Utilizzo dei cookie su ATSC

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca qui. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che acconsenti all'uso dei cookie.